Ed ecco la preannunciata versione di Giorgio 3°, lasciata volutamente incompiuta per dare modo ai pochi lettori di inventarsi un finale. L’autore promette, comunque di fornire al più presto il finale del racconto per evitare di essere compreso tra i sospettati, anche perchè non vorrebbe che il suo lavoro risultasse il solito c.... interruptus tipico dei Lupacchiotti (non solo letterario).

L’autore inoltre minaccia, come Achille, di continuare la produzione pseudo letteraria, fino ad intasare completamente questo blog.