Escursioni 2011 Escursioni_2011.html
Monte Viglio 2 - 21/09/2011

Dal valico di Serra S. Antonio, m. 1.608, si percorre la strada sterrata, in leggero falsopiano, e si arriva a Fonte della Moscosa m. 1.619. Dalla sorgente si inizia a salire, attraversando pendii erbosi, circondati da faggeta, fino a raggiungere la cresta nord di M. Piano. Da questo autentico balcone naturale si inizia un percorso, con tratti di sentiero in cresta e tratti a mezza costa, superando prima M. Piano, m.1.838, e poi le varie elevazioni di m. 2.050, m. 2.088, m. 2.103, denominati I Cantari. Da qui si scende alla sottostante sella erbosa, m. 2.045, da dove si sale, o più comodamente, si aggira il Gendarme m. 2.113, superato il quale, in breve si arriva in vetta.

Il gruppo del M. Viglio è il massiccio che unisce i M. Ernici ai M. Simbruini. La vista spazia sulle vette maggiori dell'Appennino centrale e sulle sottostanti Val Roveto, nel versante abruzzese e Valle dell'Aniene, nel versante laziale.

L’escursione, iniziata con tempo perturbato (vento molto forte di tramontana e nuvole basse), è decisamente migliorata durante la salita. Prima di raggiungere la vetta le condizioni meteo sono divenute ottime, con assenza di vento e cielo sereno.

Partecipanti

Filettino

Video