Escursioni 2009 Escursioni_2009.html
Monte Godi - 20/05/2009

Si tratta di un itinerario particolarmente interessante per l’ambiente selvaggio che si attraversa e per il tratto che si avvicina alla zona di riserva integrale nella quale è vietato entrare, essendo la parte del territorio del Parco Nazionale d'Abruzzo dove più frequente è la presenza dell’orso marsicano. Interessante a questo proposito la “fortificazione” anti-orso intorno allo Stazzo Ziomas. A questi elementi naturalistici si aggiunge lo splendido panorama che si offre a chi giunge sulla maggiore elevazione del monte Godi (m 2011). Questo spazia su tutto il Parco Nazionale, sul Gran Sasso, la Maiella, il Sirente e la Serra di Chiarano. Inaspettato incontro ravvicinato, anche se brevissimo, con un gruppo di cervi, nei pressi della cima. Rientro ad anello, un po’ avventuroso, per la presenza di vaste distese innevate, fino a quote relativamente basse.

Partecipanti

Scanno