Escursioni 2011 Escursioni_2011.html
Monte Argatone - 13/07/2011

Il percorso inizia da Bisegna (ingresso W del P.N.) e prosegue verso E, in direzione della Fonte d’Appia. Da qui (sentiero W1) segue in direzione SE la valle di Fonte d’Appia, fino all’imbocco a quota 1637 m, di valle della Fossa. Da tale quota segue sulla sinistra la Valle della Fossa (sentiero W3), fino a sbucare dal bosco nei prati della Peltrara (1835 m). Segue poi il limite del bosco, fino a quota 1997 m, per poi traversare in salita verso N i prati sommitali della Terratta ed arrivare alla sella a quota 2061 m. Da qui in breve giunge alla cima del Monte Argatone (2149 m). Il ritorno avviene per la stessa via.

Fin qui la descrizione ufficiale del percorso, peraltro perfettamente segnato e piacevole da percorrere, per la mancanza di strappi significativi.

Il gruppo, molto numeroso, come si vede, è riuscito ad avere nell’ultimo tratto del percorso idee diverse su come concludere l’escursione. I due ardimentosi Achille e Luigi hanno, infatti, preso letteralmente di petto il fianco sud della Terratta, con l’intento di raggiungerne in breve la vetta (l’argomentazione era che loro sull’Argatone erano già stati). Roberto, invece, fedele al programma stabilito, ha preferito proseguire lungo il rassicurante sentiero verso il Monte Argatone, raggiunto vittoriosamente. Nel frattempo Achille, con l’ardore di un camoscio, è arrivato non sulla Terratta, ma sull’anticima Nord (a quota 2196), mentre Luigi ha preferito conquistare un cocuzzolo intermedio a quota 2125 m, che, non avendo un nome ufficiale, è stato battezzato dagli altri due Punta CdM (chiedere agli interessati il significato dell’acronimo).

Partecipanti

Bisegna