Cima di Vallevona - 11/11/2015
Partecipanti

Si prende l’autostrada A4, si esce al casello di Carsoli-Oricola. All’uscita dello svincolo si gira a destra e si entra nella SS5. Dopo circa 3 km si svolta a sinistra in direzione di Pereto. Senza entrare nel paese si prosegue per Santa Maria dei Bisognosi dove si parcheggia ed inizia l’escursione.


Dal Santuario di Santa Maria dei Bisognosi (1.050 mt) si imbocca il sentiero n° 3 (cfr. carta ed. Il Lupo) e lo si segue senza deviazioni in direzione sud-est fino alla cima. Il sentiero percorre una lunga dorsale (Serra Secca), inizialmente in zona boscosa, si affaccia poi su un vasto prato (Prato dei Frati) per proseguire poi in radure sempre più ampie fino a divenire una schiena d’asino brulla e molto panoramica. E’ stata raggiunta da una parte del gruppo (i primi 5 dei partecipanti sottostanti) la loc. La Torretta (m 1992), anticima della cima vera e propria a m 1817; gli altri, approfittando di un invitante prato al sole (Prato Vito), si sono fermati per una pennichella veramente impagabile.

La giornata eccezionalmente mite e soleggiata, si è conclusa al tramonto, con la visita molto interessante al piccolo ma bellissimo Santuario di Santa Maria dei Bisognosi, di cui si allega una esauriente pubblicazione.

2 Video

Pereto

Rocca di Botte

S. Maria dei Bisognosi